Coronavirus, turista gira in incognito. Scoperto dopo la caduta dallo scooter

È stata una caduta in scooter a smascherare un milanese arrivato sull’isola di San Pietro nei giorni scorsi che non ha rispettato l’obbligo di autodenuncia e la quarantena prevista per chi arriva dalle zone rosse. L’uomo era in giro nella zona dello Spalmatore quando è caduto dal motorino, privo di assicurazione e revisione, che guidava senza casco. Come riporta L’Unione Sarda, dopo l’incidente è intervenuto l’elisoccorso che lo ha trasportato all’ospedale Brotzu di Cagliari e dopo aver capito la provenienza è scattata la profilassi che fortunatamente ha dato esito negativo. Un atteggiamento irresponsabile che è costato una denuncia da parte dei carabinieri di Carloforte.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
1K
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
1K
Share