Elezioni, Graziano Milia vince a Quartu. Battuto Stevelli, consulente di Solinas

Graziano Milia è il nuovo sindaco di Quartu. Il leader del listone civico per la terza città della Sardegna ha vinto il ballottaggio contro Christian Stevelli, candidato del centrodestra, consulente del presidente Christian Solinas in Regione. Milia, stando ai dati raccolti nel quartier generale del nuovo primo cittadino nel primo pomeriggio, è al 56 per cento. Si attende in serata adesso la formalizzazione dello spoglio, ma la variazione potrà essere solo minima, il trend è ormai consolidato. La vittoria di Milia è certa.

Studioso di Storia medioevale, giornalista e politico di lungo corso, Milia torna nel Municipio di Quartu dopo diciannove anni. Nella terza città della Sardegna ha già fatto il sindaco dal 1993 al 2001. In queste Comunali ha sfidato il suo ex partito, il Pd, creando una coalizione civica che si è rilevata un modello vincente per due ragioni: il cartello elettorale ha raccolto sia i voti di chi aveva apprezzato Milia per l’amministrazione del passato sia quelli degli insoddisfatti nei partiti tradizionali.

GUARDA IL VIDEO. Centrodestra battuto a Quartu: punita alle urne l’arroganza di Stevelli

Alle 18,15 sul sito del Viminale sono pubblicati i dati definitivi, ovvero lo spoglio di tutte le 66 sezioni in cui è articolato il Comune di Quartu: Milia ha chiuso al 57,21 per cento contro il 42,79 dello sfidante Stevelli. Una distanza di quasi quindici punti che ormai è irrecuperabile. Stevelli deve tornare a fare il consulente a Villa Devoto: la ‘sua’ Quartu lo ha bocciato alle urne in maniera pesante negandogli la guida del Municipio di via Eligio Porcu. In questo turno di ballottaggio il centrodestra ha perso ovunque: a Nuoro ha vinto Andrea Soddu, a Porto Torres è stato eletto Massimo Mulas. (al. car.)

LEGGI ANCHE: Piccoli Comuni al voto, i sindaci eletti: ecco tutti i risultati elettorali già decisi

Total
61
Shares
Загрузка...
Related Posts
Total
61
Share