Terzo concorso sospeso, ecco i 179 ammessi che da 18 mesi attendono la prova scritta

La segnalazione è arrivata alla redazione di Sardinia Post dopo la pubblicazione delle due selezioni stoppate per dirigenti medici (una da 75 posti in Anestesia e Rianimazione, l’altra da 40 in Ortopedia e Traumatologia): nella sanità sarda c’è un terzo concorso sospeso. Stavolta il bando, pubblicato addirittura a dicembre 2019, riguarda l’assunzione di 28 assistenti sanitari, inquadrati come categoria D.

Il primo avviso venne fatta dall’assessorato regionale alla Sanità con una procedura unificata per tutte le Aziende sanitarie di allora: l’Ats, che inglobava le otto Assl territoriali (diventate di nuovo Asl con la riforma voluta da Christian Solinas), più le due Aou di Cagliari e Sassari e il Brotzu.

La presentazione delle domande, come risulta dal bando, scadeva trenta giorni dopo la pubblicazione. Quindi a fine gennaio 2020. Ad agosto, dopo il primo lockdown per la pandemia, l’Aou di Cagliari, capofila della procedura concorsuale unificata, ha pubblicato l‘elenco degli ammessi. Sono 179 (alla fine dell’articolo il documento completo cn tutti i nomi).

La prova scritta era stata inizialmente fissata per il 25 marzo del 2021. Tutto sembrava filare liscio. Ma il 17 marzo, con una nuova nota, l’Aou di Cagliari comunicava la sospensione del concorso. La deliberazione, la numero 307, era stata firmata dall’allora Dg, Giorgio Sorrentino, e dalle due direttrici, la sanitaria Paola Racugno e la amministrativa Roberta Manuntza. Da allora è calato il silenzio. Passati diciassette mesi dallo stop non si è più saputo nulla.

Ecco i 179 ammessi

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
46
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
46
Share