Scissione M5s, nel Consiglio regionale sardo rimangono tutti con Conte

Se a livello nazionale le truppe sarde hanno via via lasciato il MoVimento, con soli tre parlamentari rimasti nel gruppo grillino (Emiliano Fenu, Mario Perantoni ed Ettore Licheri), in Consiglio regionale le cose sono diverse: tutti gli esponenti pentastellati sardi hanno deciso di rimanere con Giuseppe Conte e di non seguire Luigi Di Maio nella scissione. I quattro consiglieri regionali M5s restano fedeli al movimento. Lo conferma all’Ansa il capogruppo nell’Assemblea sarda, Roberto Li Gioi.

“Continueremo a svolgere il nostro lavoro nell’interesse dei cittadini sardi a fianco di Giuseppe Conte che è la figura che incarna in tutto e per tutto quelli che sono i valori del movimento”, spiega. Sulla scelta di Luigi Di Maio di fondare il gruppo Insieme per il futuro, Li Gioi osserva: “Finalmente qualcuno ha gettato la maschera, quindi questo è il momento per ripartire alla grande con i nostri temi. Noi ci siamo sempre stati e ci saremo”.

Meno netta la situazione nelle città, in particolare a Sassari, seconda città della Sardegna. Il presidente del Consiglio comunale, Maurilio Murru, è un pentastellato della prima ora e dovrebbe restare con il movimento. La consigliera Patrizia Zallu resterà sicuramente con Conte “perché – dice – io rappresento il movimento”. Un altro consigliere comunale e un’assessora – raggiunti al telefono dall’Ansa – hanno preferito non rispondere alla domanda se intendano seguire Di Maio, magari fondando un gruppo Insieme per il Futuro. Cagliari non ha, invece, consiglieri comunali del M5s.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
14
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
14
Share