Cemento sul mare a Castiadas e Arbus: delibera revocata dopo le polemiche

No al cemento davanti al mare, per ora. Dopo le polemiche la Giunta regionale ha ritirato la delibera che alcuni giorni fa aveva dato il via libera a due progetti per la riqualificazione dell’hotel Le Dune a Piscinas e la realizzazione di un albergo di lusso sulla costa di Castiadas.

L’atto della Giunta, adottato il primo aprile in piena emergenza coronavirus, era finito nel mirino degli ambientalisti e dell’opposizione, dal momento che la genesi dei due progetti comincia nel 2017, quando al governo della Regione c’era il centrosinistra di Francesco Pigliaru. Paradossalmente a lamentarsi è stato anche il presidente Christian Solinas, che nei giorni scorsi si era detto irritato.

Secondo quanto trapelato da fonti della Presidenza, Solinas era del parere che il provvedimento dovesse comunque essere preceduto da una discussione più ampia. Tuttavia la maggioranza non ha ancora chiarito come sia stato possibile che quella delibera sia finita all’ordine del giorno della Giunta senza che Solinas se ne accorgesse.

LEGGI ANCHE: Assalto (bipartisan) alle coste sarde: Solinas irritato, ma il conto non torna

 

Total
405
Shares
Загрузка...
Related Posts
Total
405
Share