VIDEO. Prezzo latte, pastori a Macomer: “Ma quale Consorzio di tutela, bastardi”

“Ma quale Consorzio di tutela, bastardi”. Si sente urlare così nel video pubblicato su Facebook da Fabio Manuel Mulas. È la protesta dei pastori davanti a Macomer, in corso Umberto I, davanti al Consorzio nato nel ’79 per vigilare sulla produzione e sulla commercializzane del pecorino romano, fatto in gran parte con latte sardo. Le immagini di Macomer non si differenziano da quelle delle altre zone dell’Isola, dove gli allevatori stanno buttando il latte per strada piuttosto che vederselo pagare a un prezzo irrisorio dagli industriali. Oggi la prima mobilitazione è stata organizzata ad Abbasanta, con il blocco della 131. Ma ci sono proteste in tutta l’Isola. Qui i video da Orune e Nuragus. Qui il messaggio dell’allevatrice Anna Cuccu.

https://www.facebook.com/FabioManuelMulas/videos/2327870527271414/

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
158
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
158
Share