Tremila firme per gli alberi di viale Trieste. Protesta contro il Comune di Cagliari

In soli due giorni la petizione popolare per chiedere la salvaguardia dei Ficus microcarpa di viale Trieste, nel centro di Cagliari, ha superato le 3.000 adesioni.

Lo rende noto l’associazione Gruppo d’Intervento giuridico. “Tremila cittadini (ma non finiscono qui) che hanno deciso di chiedere al sindaco di Cagliari chiede una cosa di semplice buon senso: qualsiasi progetto di riqualificazione non può che incentrarsi proprio sul mantenimento della caratteristica fondamentale rappresentata dall’alberatura storica di Ficus”.

L’amministrazione comunale di Cagliari, invece, ha altre intenzioni. Gli ambientalisti citano uno stralcio della relazione generale del progetto di fattibilità: “Gli interventi previsti per il verde pubblico – è scritto – consistono nel mantenimento della specie connotante il viale (Ficus Retusa) con razionalizzazione attuata mediante la sostituzione progressiva integrale del 50% dei Ficus Retusa con altra specie (Pyrus Chanticleer), e il rinnovamento progressivo integrale delle piante mantenute con nuovi esemplari giovani di Ficus Retusa da attuarsi entro 10 anni”.

Total
1
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
1
Share