La pioggia non dà tregua: a Uta 49 fuori casa, a San Vito il rio rompe l’argine

Sono due i fronti geografici più impegnativi dopo la prima giornata campale di piogge intense, danni e crolli. Il primo a ovest di Cagliari, dove sulla strada 195 che va verso Capoterra, si è verificato il crollo simbolo sulla statale 195 (leggi qui). Allagata anche la parte bassa di Assemini, dove secondo una donna risulta dispersa. A Uta, secondo gli ultimi aggiornamenti della Regione Sardegna pubblicate sul profilo Facebook, hanno dormito fuori casa 49 persone, sei delle quali in centro comunali. Il secondo fronte è nel Sarrabus: sud est dell’Isola. Nel triangolo tra San Vito, Villaputzu e Muravera sfociano il Flumendosa e i suoi affluenti. E già da ieri notte a San Vito in particolare l’argine del Flumine Uri non ha retto l’impatto dell’acqua e ha ceduto nelle campagne. Le strade anche al centro del paese (come si vede nelle foto inviate a Sardinia Post da Marica Todde) si sono trasformate in torrenti. A causa degli allagamenti i Vigili del fuoco sono intervenuti per mettere in salvo due disabili e per raggiungere tre persone rimaste isolate in campagna. Sul Flumendosa il Ponte di ferro, tra San Vito e Muravera, è stato chiuso dopo che l’acqua ha superato i quattro metri di livello. Probabili, nelle prossime ore, scarichi a valle di lieve entità dalla diga del Cixerri, dove è stato raggiunto lo stato di preallerta.

PHOTOGALLERY / San Vito sott’acqua: strade allagate, rio Uri in piena

Diramata già da ieri per la giornata di oggi l’allerta rossa per rischio idrogeologico nell’Iglesiente, Campidano, Flumendosa e Flumineddu. Scuole di ogni ordine e grado chiuse a Cagliari e nei paesi dell’hinterland. Sospese le attività dell’Università del capoluogo, chiusi anche gli uffici regionali. La Protezione civile segue l’evolversi della situazione, sul campo tutte le forze dell’ordine e sono in arrivo dalle altre province i vigili del fuoco.

Le strade chiuse al traffico. La strada provinciale 4 Sestu-San Sperate e la Sestu-Assemini, a Uta la strada provinciale n.1; la strada statale n.195 dal Km 9,0 al Km 11,0; nel Comune di Capoterra la strada comunale dalla rotatoria sulla stattale 195 al centro abitato; a Castiadas la strada provinciale n.20; allagamenti e smottamenti sulla nuova statale 125 all’altezza di Costa Rei. QUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Nell’immagine una strada di San Vito

Total
0
Shares
Загрузка...
Related Posts
Total
0
Share