Cagliari, scelto il sostituto di Semplici. Squadra rossoblù affidata a Mazzarri

Alla fine i rumors si sono concretizzati e sarà Walter Mazzarri, 60 anni toscano, a guidare il Cagliari dopo l’esonero di Leonardo Semplici. Manca ancora l’ufficialità da parte della società, ma da quanto si apprende e come riportato su diverse testate sportive online, per lui Giulini avrebbe offerto un contratto biennale. Il tira e molla è durato un pomeriggio, dopo il rocambolesco esonero di Semplici che sino a poche ore prima aveva incassato la fiducia del presidente nonostante l’imbarcata casalinga contro il Genoa. Mazzarri, che da oltre un anno non guida una squadra, ha battuto al fotofinish la concorrenza di Lopez (dato per certo subito dopo l’addio di Semplici) e di Iachini.

LEGGI ANCHE: Calcio, il Cagliari dice addio a Semplici: attesa per il nuovo allenatore rossoblù

Il nuovo allenatore rossoblù dovrà immergersi subito in clima campionato anche perché dopo aver raccolto solo un punto in tre partite, (pareggio casalingo con lo Spezia e sconfitte con Milan e Genoa) il Cagliari domenica prossima sarà impegnato in uno scontro difficile all’Olimpico contro la Lazio.

M.S.

Total
1
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
1
Share