Covid, positivo il consulente di Solinas. Il post su Fb: “Non sono negazionista”

Franco Magi, uno dei due consulenti di Christian Solinas in Regione, ha il coronavirus. Ad annunciarlo è lo stesso professionista con un post su Facebook, curioso nel titolo e nei contenuti. Il consulente nell’Ufficio di gabinetto a Villa Devoto ha intanto messo un titolo al testo che si legge sulla sua pagina. “Magi: ho contratto il coronavirus”, è scritto. E poi a seguire la cronaca del contagio.

“Questa mattina (ieri, ndr) sono stato prontamente informato che il tampone eseguito ieri (domenica, ndr) ha accertato la positività al nuovo coronavirus, e per questo motivo mi sono immediatamente sottoposto ad isolamento domiciliare”. Scrive ancora il consulente: “Sono attualmente asintomatico, e confido di poter riprendere quanto prima la attività politica e lavorativa, che cercherò comunque di svolgere, nei limiti del possibile, da casa. Sono sempre stato prudente, ma ciò, evidentemente, non è bastato”. 

Poi un passaggio che suona a confessione: “Non sono mai appartenuto alla categoria dei c.d. ‘negazionisti’, ma tuttavia ritengo che il migliore approccio nella lotta a questo virus siano l’equilibrio e la razionalità”. Insomma, da quel “tuttavia” si capisce che Magi non è che li condanni del tutto, quelli che non riconoscono l’esistenza del Covid-19. Di certo il riferimento sorprende. E infine: “Ricostruirò immediatamente i contatti stretti avuti negli ultimi giorni, in modo di assicurare al competente servizio epidemiologico regionale la migliore risposta a questa poderosa battaglia”.

Magi, amico d’infanzia di Solinas, è uno dei due consulenti per i quali il presidente della Regione è indagato con l’accusa di abuso d’ufficio. La Procura di Cagliari sta indagando sul curriculum di Magi che potrebbe non avere, visto il ruolo, i titoli per esercitare quell’importante funzione nell’Ufficio di gabinetto. (al. car.)

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
11
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
11
Share