Nomine consulenti, indagato Solinas. Verifica della Procura sulle competenze

La Procura di Cagliari ha iscritto nel registri degli indagati il presidente della Regione: al centro dell’attenzione la scelta di Christian Solinas di nominare Christian Stevelli e Franco Magi come suoi consulenti, l’ipotesi è quella di abuso d’ufficio. Secondo quanto riporta l’Unione Sarda, il pm Andrea Vacca e la Guardia di finanza vogliono appurare se i due esponenti del Psd’Az avessero i requisiti per essere nominati da Solinas che li ha voluti al suo fianco. L’apertura dell’inchiesta è quella che in genere si definisce “un atto dovuto” dopo che a luglio sulla stampa era uscita la notizia delle due nomine fatte dal presidente della Giunta regionale.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
96
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
96
Share