Vertenza Air Italy, verso i licenziamenti: giovedì ci sarà l’incontro con i sindacati

Non si ferma il conto alla rovescia per la cancellazione definitiva di Air Italy e dei 1.400 posti di lavoro che fino al 31 dicembre restano aggrappati alla cassa integrazione. La compagnia aerea in liquidazione ha convocato per giovedì 23 settembre le rappresentanze sindacali per una riunione durante la quale sarà comunicato loro l’inizio della procedura di licenziamento collettivo tenuta finora in freezer.

Per i dipendenti ex Meridiana sarà difficile ottenere un’ulteriore proroga della cassa integrazione dopo il 31 dicembre, e ancora più difficile appare una loro ricollocazione sotto la nascente compagnia Ita. Resta l’ipotesi, per ora nulla di più, di trovare collocazione nella eventuale compagnia aerea regionale, sulla cui creazione il presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas, ha annunciato di avere avviato un dialogo con il premier Mario Draghi.

Total
1
Shares
Загрузка...
Related Posts
Total
1
Share