Il riso sardo Carnaroli nella guida Gambero rosso: Passiu unica dell’Isola tra i produttori

Il riso Carnaroli classico dell’azienda Passiu di Oristano entra nella guida del Gambero Rosso “Top Italian Food 2022”, dedicata alle eccellenze italiane. È l’unica azienda sarda tra le 30 produttrici di riso italiane presenti nella guida e potrà utilizzare e inserire sulle confezioni il marchio “Top Italian Food 2022”. La nuova edizione della guida è stata presentata ieri a Roma.

Riso Passiu è un’azienda a conduzione familiare, fondata a Oristano nel 1975. È l’unica realtà sarda iscritta all’Albo dei produttori di Carnaroli Classico dell’Ente nazionale risi. “Siamo molto orgogliosi di aver ottenuto questo riconoscimento – afferma Felice Passiu, titolare dell’azienda e responsabile della comunicazione – ci ripaga per l’impegno e l’attenzione che poniamo nel nostro lavoro e ci stimola a fare sempre meglio”.

Il Carnaroli Classico in purezza, considerato da chef e appassionati di cucina il “Re dei risi”, è solo uno dei prodotti di punta di casa Passiu, accanto al Vialone Nano Classico e al riso nero Gioiello a cottura rapida. “È una varietà storica che, a fronte di basse rese in campo e le difficoltà durante la raccolta, in termini di tenuta di cottura e rilascio di amido è nettamente superiore a risi similari della stessa categoria”, aggiunge Passiu. “È ideale per la preparazione di risotti cremosi di mare e di terra, ottimo anche per gustose insalate di riso, sartù, arancini, supplì e dessert”. 

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
12
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
12
Share