Ritorna anche la piaga degli incendi: roghi a Milis, Sarroch e Narbolia

Sono cinque gli incendi scoppiati oggi in Sardegna, di cui tre hanno richiesto l’intervento degli elicotteri della flotta regionale. In particolare, in agro di Milis, in località Nuraghe Cobulas, è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Fenosu. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Seneghe, coadiuvata da una squadra dei vigili del fuoco di Oristano. L’incendio ha percorso una superficie di circa un ettaro di pascolo alla periferia nord dell’abitato. Un altro incendio è scoppiato in agro di Narbolia, in località Arzolas, dove è intervenuto l’elicottero di Fenosu proveniente dall’incendio di Milis.

Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Seneghe, coadiuvata da una squadra dei vigili del fuoco di Oristano. L’incendio ha percorso una superficie di circa 1,5 ettari di pascolo alla periferia sud dell’abitato. Infine nel comune di Sarroch, in località Rio San Marco, è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Pula. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Pula. L’incendio ha percorso una superficie di circa 0.5 ettari, coltivata a frutteto.

Total
15
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
15
Share