Pazienti fermi in ambulanza da 24 ore: ancora caos al San Francesco di Nuoro

Si sono dimezzate le ambulanze con i pazienti Covid che stazionano nel piazzale del Pronto soccorso del San Francesco di Nuoro: ieri sino a tarda sera erano 10, stamattina sono cinque quelle ancora in fila, ma due di queste sono ferme in attesa di ricovero dei pazienti addirittura da ieri mattina. Il Comune è dovuto intervenire per organizzare una distribuzione di pasti agli equipaggi bloccati davanti all’ospedale. Una situazione che è stata definita “drammatica” dalla sindacalista del Nursind Anna Rita Ginesu, che qualche giorno fa ha presentato un esposto alla Procura di Nuoro.

LEGGI ANCHE: Nuoro, sostegno alle ambulanze in fila: saranno distribuiti pasti agli equipaggi

“I problemi – spiega la sindacalista -, oltre alla grave carenza di posti letto per cui i pazienti non riescono a entrare al Pronto soccorso, dove ci sono 27 pazienti ricoverati in attesa che si liberino i posti a Malattie infettive, sono anche quelli della sanificazione delle ambulanze: essendoci solo un addetto i tempi sono lunghissimi. Da giorni chiediamo che almeno in diurno ce ne siano due, ma la Direzione sanitaria non risponde neppure a quest’ultima criticità”.

Total
1
Shares
Загрузка...
Related Posts
Total
1
Share