Ortueri, agguato contro un allevatore: freddato nell’abitacolo della sua auto

È stato colpito alla testa nell’abitacolo del suo fuoristrada da alcuni colpi di arma da fuoco Marcello Musu, l’allevatore di 54 anni ucciso stamattina a Ortueri (Nuoro), mentre arrivava nel suo podere in località ‘Suergiu e Sa Ide’.

Nel luogo del delitto è arrivato nel primo pomeriggio anche il sostituto procuratore della Repubblica di Oristano Valerio Bagattini, mentre in tarda mattinata era giunto nel podere dell’allevatore, il maggiore Michele Cappa, comandante del Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Nuoro.

Gli inquirenti hanno sentito in queste ore diverse persone del paese per cercare di risalire al movente e agli autori. Numerosi anche i posti di blocco nelle campagne e nel centro abitato. L’uomo, sposato e padre di due figli piccoli, era andato a lavorare questa mattina, nella campagna a tre chilometri dal paese. Agli inizi degli anni Novanta l’allevatore era finito agli arresti per il tentato omicidio di un pastore, ma poi era stato scagionato.

Total
22
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
22
Share