Nubifragio a Olbia, aeroporto nel caos: voli dirottati ad Alghero e decolli in ritardo

Caos sui cieli del nord Sardegna a causa di un violento temporale che si è abbattuto su Olbia e la Gallura. L’aeroporto cittadino, il Costa Smeralda, ha dovuto sospendere temporaneamente le operazioni dirottando alcuni voli e ritardandone altri. Il nubifragio è stato tanto improvviso quanto inatteso: le previsioni davano la pioggia nel nord-est dell’Isola solo nel fine settimana.

Il temporale di questo pomeriggio è stato talmente violento che tre aerei attesi a Olbia sono atterrati ad Alghero; altrettanti hanno accumulato ritardo, sempre per via delle condizioni meteo, mentre ulteriori cinque sono rimasti in pista in attesa del via libera al decollo, arrivato quando la pioggia è diminuita.

Le tratte interessate dai disagi hanno riguardato i voli, anche privati, da Atene, Forlì, Milano, Malaga, Baku e Parigi. I rispettivi piloti hanno dovuto ,volare in cerchio sulla città in attesa che si liberasse uno slot per toccare finalmente terra.

[Galleria fotografica a cura di Isabella Solinas]

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
26
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
26
Share