Muore a 38 anni mentre allena i pulcini dell’Atletico Olbia: il cordoglio sui social per la scomparsa del mister

La notizia della sua morte prematura ha scosso due comunità: quella di Olbia dove viveva e lavorava, quella di Nuoro, il suo paese d’origine. Un malore lo ha colpito mentre era in campo con i suoi pulcini, i piccoli calciatori dell’Atletico Olbia: Emanuele Cossu, 38 anni, si è accasciato improvvisamente negli spogliatoi e a nulla è servito l’intervento dei primi soccorritori (e dei sanitari del 118) che hanno provato a salvargli la vita con il defibrillatore. Per lui non c’è stato nulla da fare. Lascia la moglie e le due figlie.

“Un terribile lutto” per tutta la famiglia dell’Atletico Olbia che si è stretta con affetto ai familiari in questo drammatico frangente. Alla notizia della sua morte, i social sono stati sommersi da centinaia di messaggi di cordoglio da pare di amici e conoscenti. I funerali saranno celebrati domani, domenica 3 marzo, alle 15.30 nella chiesa della Salette

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Leggi

Giornata mondiale della Terra: in campo anche Poste italiane

Anche quest’anno in Sardegna Poste Italiane partecipa alla Giornata Mondiale della Terra (Earth Day) in calendario oggi, lunedì 22 aprile, confermando la grande attenzione dell’Azienda alla sostenibilità ambientale, un impegno che si…
Total
0
Share