La Sardegna brucia ancora: un’altra giornata di emergenza con sette incendi

Ancora incendi nell’Isola. In mattinata sono divampati due roghi, uno nel Cagliaritano e il secondo fra le province di Oristano e Nuoro. A Cagliari, in particolare le fiamme si sono sviluppate nella zona del Porto canale a Macchiareddu (nella foto). Sul posto sono subito intervenute varie squadre dei Vigili del fuoco e un elicottero della flotta regionale. Il fuoco è sotto controllo dal primo pomeriggio. Hanno lavorato per ore, sempre nel Cagliaritano, a Villasalto (Gerrei) tre elicotteri e le squadre a terra: dalle 13 circa alle 15.

Il rogo, con diversi focolai, è partito dalla località Caboni, è risalito lungo il crinale di una collina fino a circondare quasi l’eliporto, all’ingresso del paese. fb_img_1501769461211-1Più impegnativo l’intervento nel territorio compreso fra Austis e Neoneli. Le squadre a terra di Corpo forestale, protezione civile, volontari e vigili del fuoco stanno operando per arginare il rogo. In azione ci sono anche tre elicotteri e un Canadair. Incendio anche tra Sorso e Sassari in località Funtana Niedda. Le fiamme hanno distrutto zone agricole e sterpaglie, in azione diversi mezzi aerei della flotta regionale. Proseguite anche oggi le bonifiche tra Arbus e Gonnosfanadiga dopo il gigantesco rogo scoppiato lunedì (leggi qui).

A fine giornata sono stati in tutto sette gli incendi che si sono contati in Sardegna: Incendi: oltre a quelli di Macchiareddu e all’altro divampata tra Austis e Neoneli, fiamme anche a Santulussurgiu. Hanno operato tre elicotteri regionali, il Super Puma e un Canadair. Sul campo le squadre di Corpo forestale, di Forestas, dei Vigili del Fuoco e del volontariato di Protezione civile.

A Sassari colpite le aree agricole di Funtana Niedda: sul posto tre elicotteri regionali, il Corpo forestale, le squadre di Forestas, delle associazioni di Protezione civile, i Barracelli e i Vigili del fuoco.

Pascolo, macchia e bosco sono stati interessati dall’incendio a Villasalto (Sud Sardegna), in località Serra de sa Conzina: al lavoro tre mezzi della flotta regionale, un Canadair e un Lima dell’Esercito. A Tramatza (Oristano), in località Pardu Pizziu, fuoco sulle aree agricole alla periferia del paese domato con un elicottero regionale. Tra Gonnosfanadiga e Arbus, infine, sono andate avanti le operazioni di bonifica con l’impiego di mezzi aerei (un elicottero regionale) e squadre di di terra.

Sotto le foto del rogo nella zona del Porto Canale 

A fine giornata sono stati in tutto sette gli incendi che si sono contati in Sardegna: Incendi: oltre a quelli di Macchiareddu e all’altro divampata tra Austis e Neoneli, fiamme anche a Santulussurgiu. Hanno operato tre
elicotteri regionali, il Super Puma e un Canadair. Sul campo le squadre di Corpo forestale, di Forestas, dei Vigili del Fuoco e del volontariato di Protezione civile.

Total
0
Shares
Загрузка...
Related Posts
Total
0
Share