Coronavirus, 530 i contagi in Sardegna: ora il numero delle vittime sale a 21

Sale a 21 il numero delle vittime in Sardegna per la diffusione del virus Covid-19. L’ultimo aggiornamento della Protezione civile certifica che i casi registrati nell’Isola sono ormai 530 (34 in più rispetto a ieri) che sono stati verificati in seguito all’esame di 3.801 tamponi (340 in più di ieri). Sono 384 le persone che risultano positive al virus e si trovano in isolamento a casa mentre sono 112 i pazienti ricoverati, 19 dei quali si trovano in Terapia intensiva.

LEGGI ANCHE: L’emergenza coronavirus in Sardegna. Mappa dei contagi, i dati in tempo reale

Nell’ultima ondata di contagi si registra un forte incremento nella provincia del Sud Sardegna dove il virus si è diffuso all’interno di una casa di cura a Sanluri. Resta in testa la provincia di Sassari (che comprende la Gallura) con 336 casi (+5), seguita dalla Città metropolitana di Cagliari dove restano 83 i contagi, dalla provincia di Nuoro con 52 casi e si avvicina il Sud Sardegna che sale oggi a 50 contagi (29 nuovi casi) e chiude la classifica isolana la provincia di Oristano dove ci sono 9 casi (+2) di contagio da Covid-19.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
24
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
24
Share