La neve non ferma Zigheddu: il nonno-maratoneta di Aritzo corre sui monti imbiancati

Impossibile fermarsi per lui. Impossibile smettere. Francesco Calledda, Zigheddu ad Aritzo, è il nonno-maratoneta da ottomila chilometri all’anno. A New York è di casa e nella sua Barbagia ha continuato a correre anche in questi giorni di freddo con la neve tornata a imbiancare mezza Sardegna.

La foto di Zigheddu che corre in salita imbacuccato sta facendo il giro dei social. Lui, in ogni caso, non deve la sua popolarità all’ultima immagine legata alla neve. Sono anni che si parla di questo nonno-sportivo, sempre pronto a nuove missioni, quando si tratta di tenersi in forma.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
50
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
50
Share