Giovani velisti a lezione a Cagliari per diventare campioni

A scuola di Olimpiadi e Coppa America. Presentata a Cagliari una collaborazione per la creazione di un programma formativo rivolto ai giovani velisti. Le lezioni saranno itineranti e toccheranno i campi di gara di tutta Italia.

Sardegna scelta come rampa di lancio per due motivi: al molo Ichnusa ci sono il centro federale di vela e il quartier generale di Luna Rossa. Proprio “Olimpiadi” e “Coppa America” saranno gli indirizzi dei due percorsi di crescita per prepararsi ad affrontare le più impegnative sfide sportive della vela. Gli atleti della Foil Academy rappresenteranno il bacino di potenziali talenti per la selezione preliminare del team giovanile e femminile di Coppa America.

“Il team – spiega Max Sirena, skipper e team director di Luna Rossa – è molto felice di collaborare con la Federazione Italiana Vela per la realizzazione della Next Generation Foil Academy. Questa serie di incontri e allenamenti saranno fondamentali per lo sviluppo dei giovani velisti italiani che hanno a che fare sempre di più con le discipline foiling e per avvicinare la vela ad un numero sempre maggiore di persone che ricercano nuove emozioni”.

Il progetto vede coinvolto il Team Luna Rossa Prada Pirelli a 360 gradi, partendo dal Design Team che supporterà a livello tecnico e tecnologico la Squadra Olimpica. Francesco Ettorre, presidente della Federazione Italiana Vela, soddisfatto: “La Foil Academy si è rafforzata grazie alla collaborazione con Luna Rossa, eccellenza a livello mondiale del modello di navigazione competitiva su foil, ponendo le basi per l’inizio di un percorso con obiettivi stimolanti e ambiziosi. La Federazione crede nella bontà di questo progetto, Luna Rossa ha dato la disponibilità a tracciarlo insieme per creare una nuova generazione di velisti. Oggi, idealmente, stiamo compiendo il primo passo in questa direzione”.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
41
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
41
Share