Con Ajò Energia vai allo stadio: ecco la promozione per i lettori di Sardinia Post

Ci sono imprese e imprese sportive, che quando si incontrano possono fare la storia di un’Isola intera. Soprattutto quando si fanno scelte di campo. Precise. Identitarie. Ajò Energia, azienda che dal 2019 è operativa nel mercato libero dell’energia, ha la sua stella polare in Sardegna. La partnership con il Cagliari calcio si è sancita in un momento molto particolare per l’azienda: l’impennata del caro energia sta portando sempre più consumatori a scegliere partner concreti e affidabili. Da ciò deriva l’aumento del parco clienti di Ajò Energia che porta con sé un indotto economico esclusivo nell’Isola, ma anche una grande quantità di situazioni sfidanti da gestire.

La partnership

“La collaborazione con il Cagliari calcio è importante e ci rende orgogliosi – esordisce Paolo Cocco, responsabile marketing ed eventi di Ajò Energia -, in primis perché nasce dopo un attento supporto alle realtà locali iniziato l’anno scorso: siamo profondamente legati al tessuto economico e sociale della nostra Isola; in secondo luogo perché segue l’obiettivo di sottolineare la nostra forte identità regionale. E, al contempo, il senso di solidità e sicurezza sempre rivolto alla nostra terra: alle 300 famiglie che ruotano attorno alla nostra realtà ma non solo”.

Ajò Energia è top partner del Cagliari calcio, un’operazione ragionata e voluta: “Il Cagliari ha forti rimandi legati ai nostri valori, abbracciare questo brand è stato naturale – continua Cocco -. Avevamo già un accordo con la serie A e, ancora di più per supportarli in questo momento di retrocessione in serie B, abbiamo voluto onorare l’impegno”. La collaborazione si snoda in maniera creativa con un chiaro impatto visivo: “allo stadio c’è un intero settore vestito Ajò Energia che conta 60 posti. Alcune partite in casa saranno presidiate dallo staff aziendale e chiunque può chiedere informazioni e prenotare consulenze gratuite”. Ma non finisce qui.

Vinci un’esperienza allo stadio!

Ajò Energia ha confezionato un’offerta dedicata ai tifosi: si chiama “Ajò Casteddu” l’iniziativa che permette di diventare cliente senza incappare nei soprusi tipici della crisi energetica. E, in occasione della gara interna del Cagliari contro il Venezia di sabato 1 ottobre, Ajò Energia vuole riservare un premio ai lettori di SardiniaPost: compilando QUESTO MODULO, inserendo i propri dati e il codice promo AJOSARDINIA, otterranno DUE BIGLIETTI OMAGGIO per lo stadio*.

Il messaggio che l’azienda vuole dare è chiaro: “Vogliamo essere un brand di riferimento per il popolo sardo, e un valido riferimento per il settore che ci compete. Il nostro invito è: contattateci anche per una semplice consulenza. La cosa importante non è solo pensare alla tariffa più conveniente – chiosa Cocco – ma entrare in un discorso più ampio e lungimirante di trasformazione e risparmio energetico. Il vero messaggio è questo: proviamo tutti a cambiare mentalità quando affrontiamo il tema energetico, puntiamo a case più efficienti, a prendere gli incentivi per rinnovare infissi e utilizzare fonti rinnovabili. C’è un Dpcm dedicato esclusivamente alla transizione energetica della Sardegna. Ajò Energia vuole essere un gestore diverso. Non esistiamo sul mercato solo per firmare dei contratti. I nostri clienti li incontriamo in sede, perché questo è lo spirito aziendale. Ajò Energia è a disposizione dei sardi”. E con l’iniziativa “Ajò Casteddu” si va anche allo stadio a tifare la squadra del cuore.

*Iniziativa valida fino a esaurimento scorte.

Visita il sito Ajò allo stadio per conoscere i dettagli dell’offerta

Contenuto offerta da Ajò Energia

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
8
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
8
Share