Andrea Mura torna in mare col suo Vento di Sardegna

Il velista Andrea Mura torna di nuovo in mare. Il navigatore ed ex deputato cagliaritano – due volte vincitore della Ostar e primo italiano a vincere la Route du Rhum – parteciperà sabato 9 aprile alla Roma x 1, regata in solitario sul percorso di 530 miglia Riva di Traiano-Ventotene-Riva di Traiano, a bordo dello storico e plurivittorioso Open 50′ Vento di Sardegna. Mura si presenta come detentore del record di percorrenza, fissato nell’edizione 2016 sempre con Vento di Sardegna.

La regata di sabato rappresenta il primo atto di un lungo e impegnativo percorso che nel settembre 2023, un volta trovati i fondi necessari, condurrà il velista cagliaritano di nuovo in Oceano nella Global Solo Challenge, giro del mondo in solitaria non stop, senza assistenza e senza scalo. La partecipazione di Andrea Mura e Vento di Sardegna alla Roma x 1 si svolge con il supporto di Moys e della Fondazione di Sardegna, e come portacolori del Circolo Nautico Olbia.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
9
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
9
Share