Scende dall’aereo con 25 ovuli di eroina nello stomaco. In manette una donna

Una donna di origine nigeriana è stata arrestata all’aeroporto di Fertilia dalla Guardia di finanza di Alghero per traffico di sostanze stupefacenti. La passeggera, atterrata in Sardegna con un aereo proveniente da Bologna, è stata fiutata e segnalata dai cani dell’unità cinofila presenti nello scalo per dei controlli.

Dai successivi esami clinico-diagnostici effettuati in ospedale, è risultato che aveva in pancia 25 ovuli per un totale di circa 300 grammi di eroina. La donna è stata arrestata e su disposizione della Procura di Sassari è stata trasferita nel carcere di Bancali.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
1
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
1
Share