UniNuoro e biblioteca Satta diventano fondazioni, decadono i commissari

La biblioteca “Satta” e l’ente UniNuoro sono da ieri due istituzioni regionali e diventeranno fondazioni. Il voto decisivo da parte del Consiglio regionale con l’approvazione di un emendamento nella legge Omnibus, che dovrebbe essere approvata oggi. Prevista la liquidazione dei due enti nuoresi, a opera dei commissari che saranno nominati dalla giunta regionale, entro quindi giorni dall’approvazione della stessa legge.  

Il provvedimento dispone la decadenza di Paolo Piquereddu alla Satta e Fabrizio Mureddu all’UniNuoro. Per Mureddu, che avrà un mandato di “commissario ad acta” limitatamente alla chiusura delle pratiche del bando “Por wine”. I due funzionari saranno chiamati anche a porre in essere gli atti per creare le fondazioni, che prenderanno il posto dei consorzi.

Total
5
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
5
Share