I nuovi parlamentari della Sardegna: ecco i primi dieci eletti (su 25)

La Sardegna ha i suoi primi dieci parlamentari sicuri, già eletti benché lo scrutinio sia ancora in corso. Erano tutti candidati nei tre collegi plurinominali dell’Isola, di cui due per la Camera (Centro-Sud e Centro-Nord) e uno sul Senato attraverso la circoscrizione unica regionale.

Quattro dei dieci eletti sono M5s. Coi Cinque Stelle tornano a Montecitorio gli uscenti Emanuela Corda e Andrea Vallascas, più la dem Romina Mura. Alla Camera approda, per la prima volta, anche l’ex governatore azzurro Ugo Cappellacci che, come gli altri, era candidato nella circoscrizione Centro-Sud. Da quella del Centro-Nord sbarcano a Montecitorio tre neodeputati al primo incarico: i consiglieri regionali Gavino Manca (Pd) e Pietro Pittalis (Forza Italia), più il Cinque Stelle Alberto Manca, dipendente del Corpo forestale. Tre gli eletti sicuri al Senato, a cominciare dagli uscenti Giuseppe Luigi Cucca (Pd) ed Emilio Floris (Forza Italia). A Palazzo Madama sarà ‘nuovo’ anche Ettore Licheri, avvocato di Sassari.

LEGGI ANCHE: M5s a valanga: nell’Isola supera il 40% e doppia Pd e Fi. Lega oltre il 10

Dai due collegi plurinominali per la Camera vanno scelti ancora quattro deputati, di cui due da pescare al Centro-Sud e altrettanti dal Centro-Nord. Ma il calcolo avviene su scala nazionale, con sistema proporzionale, ed è necessario avere il quadro completo sullo scrutinio per capire chi la spunterà. Dalla circoscrizione unica per il Senato, invece, gli eletti saranno in tutto cinque, quindi mancano altri due nomi. E vale lo stesso discorso: serve che lo spoglio delle schede sia terminato per individuare il partito ha la percentuale più alta a livello nazionale sui cosiddetti resti, ovvero le preferenze sotto la soglia minima richiesta per conquistare un seggio.

Attraverso i collegi proporzionali, la Sardegna elegge in totale undici deputati e cinque senatori, a cui vanno aggiunti i nove seggi dell’uninominale, a loro volta divisi in sei posti a Montecitorio e tre a Palazzo Madama, per un totale di venticinque parlamentari. Sull’uninominale M5s è in vantaggio in otto circoscrizioni su nove.

Alessandra Carta
(@alessacart on Twitter)

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

[metaslider id=”700862″]

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
0
Share