L’appello di Tore Usala a Pigliaru: “Errore non ricandidare Marco Espa, non cedete al giustizialismo”

Lettera aperta di Salvatore Usala, il malato di Sla segretario del Comitato 16 Novembre Onlus, al candidato governatore del centrosinistra Francesco Pigliaru, in vista delle prossime elezioni regionali. “Caro Francesco, ti scrivo in qualità di segretario nazionale del Comitato 16 Novembre Onlus, nonché segretario di Viva la Vita Sardegna Onlus. Ti voglio parlare dell’amico, e compagno di tante battaglie, Marco Espa. Ho letto nei giornali con preoccupazione – scrive Usala – che qualcuno vuole escluderlo dalle liste, volgarmente, farlo fuori. Non posso più trattenermi e voglio parlare con te. Mi dispiace tanto che il giustizialismo più becero imperversi all’interno di qualche corrente del Partito Democratico, spero pochi irresponsabili, un avviso di garanzia non può essere una condanna. Marco ha dimostrato ampiamente con prove documentali dove sono finiti i 13.000 euro, ma a qualcuno all’interno del PD non basta, la verità è che sono altri i motivi. La realtà è che Marco Espa è una persona scomoda, lotta per i diritti delle persone, senza favori o favoritismi, contro interessi di lobby sanitarie difese da molti politici che vogliono rinchiuderci negli istituti e fare soldi. Le elezioni sono sempre un’incognita, ma senza Marco avete perso sicuramente, sarebbe un autogol, come quella fatta nel 2009 contro del Presidente Renato Soru, anche lui amico di tante battaglie, frutto di faide interna, badate che sarebbe un gravissimo errore”. “Francesco, la guerra contro Marco è nulla in confronto ai danni che creerebbe – conclude Usala – è una persona esemplare, un politico serio ma sopratutto un combattente, uno di noi. Candidato Presidente, ti invito di cuore a chiedere al PD che Espa sia candidato, sarebbe una ingiustizia gravissima, se volete vincere le elezioni avete bisogno dei miei migliaia di amici, familiari, sostenitori, pronti a dare una mano di aiuto se in lista ci sono persone oneste trasparenti e combattenti come Marco”.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
0
Share