La Regione assume 98 persone, presto nuovi concorsi

“Tornano i concorsi in Regione, per dare ai cittadini un’amministrazione più efficiente e in grado di rispondere alle esigenze delle imprese e del mondo del lavoro”. Il presidente della Regione, Christian Solinas, commenta così il bando per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 98 unità di personale da inquadrare presso l’Amministrazione regionale, gli Enti, le Agenzie e le aziende del sistema della Regione, nella categoria C – livello retributivo C1 – Profilo professionale “Istruttore amministrativo”.

“Dopo tanti e troppi anni – dice Solinas – ripartono i concorsi in Regione, per dare all’amministrazione forse nuove e renderla sempre più rapida ed efficace nel suo ruolo di supporto alle imprese, alle famiglie, al mondo del lavoro. Presto ci saranno altri bandi”. I candidati vincitori del concorso saranno così assegnati: 20 all’Amministrazione regionale; uno all’Agenzia regionale per la ricerca in agricoltura (Agris); tre all’Azienda regionale per l’edilizia abitativa (Area); sette all’Agenzia regionale per il sostegno in agricoltura (Argea); 64 all’Agenzia sarda per le politiche del lavoro (Aspal); uno all’Ente acque della Sardegna (Enas); due all’Ente regionale per il diritto allo studio universitario (Ersu Sassari). Le domande devono essere inoltrate telematicamente fino al 29 novembre. Tutti i dettagli sono pubblicati sul Buras e sul sito istituzionale della Regione.

Total
1
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
1
Share