Estate nera con 2.495 incendi e 11mila ettari in fumo. Ma i numeri sono in calo

Nella campagna antincendi 2016 sono stati registrati 2.495 incendi e sono stati 11.600 gli ettari percorsi dal fuoco, di cui 3.000 di superficie boschiva. I roghi più importanti si sono verificati in occasione dei quattro avvisi di condizioni meteo avverse: all’inizio di luglio (quattromila ettari), il 20 luglio (1.600), il 22-23 luglio (8.900 ettari) poi a metà agosto in Gallura e l’incendio a Pula (nella foto).

Il resoconto dell’attività della macchina antincendio è stato fatto dall’assessore regionale dell’Ambiente, Donatella Spano, durante la seduta del Consiglio regionale che sta discutendo due mozioni e un’interpellanza sugli incendi che sono divampati questa estate nell’Isola. Secondo Spano “si è assistito ad una diminuzione dell’estensione complessiva delle aree interessate dagli incendi pari al 33%, -35% delle aree boscate e -32% di quelle non boscate, rispetto alla media del periodo 1998-2015″.

L’assessore ha anche riepilogato le forze in campo della macchina antincendio: 1.362 agenti del Corpo Forestale, 2.743 di Forestas, 111 compagnie di volontariato e 106 dei Barracelli, coadiuvati dagli 11 elicotteri regionali, ai quali quest’anno si è aggiunto l’elicottero Superpuma con una capacità di 4.700 litri, un elicottero dello Stato e tre Canadair.

Sul fronte delle indagini otto persone sono state sottoposte a misure cautelari, mentre sono 234 gli indagati. Riguardo poi al sistema di telerilevamento degli incendi, ormai inutilizzato, l’assessore ha spiegato che sono stati rilevati numerosi falsi allarmi. Infine l’assessore dell’Agricoltura, Elisabetta Falchi, rispondendo alle sollecitazioni per il ristoro dei danni delle aziende agricole percorse dal fuoco ha sottolineato che le norme comunitarie non permettono contributi se l’incendio è di origine dolosa, ma che sarebbe possibile anche quest’anno prevedere dei voucher per l’acquisto di foraggio.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
0
Share