Cappellacci approva il nuovo Ppr

La giunta Cappellacci ha approvato il nuovo Ppr: lo riporta l’Ansa. Si tratta di capire quale sia la procedura seguita visto che manca un’autorizzazione ambientale.

La Giunta di Ugo Cappellacci ha approvato il nuovo Ppr: lo riporta l’Ansa e adesso si tratta di capire quale sia stata la procedura seguita dal governatore e dalla sua squadra, visto che il piano paesaggistico del centrodestra non ha la Vas (Valutazione di impatto ambientale), senza la quale il ribattezzato Pps non poteva essere approvato.

Secondo indiscrezioni, per aggirare l’obbligo della Valutazione ambientale strategica, nel documento approvato dall’esecutivo compare la formula “nelle more della Vas”. Una procedura di dubbia legittimità.

“Ma questo a lui non interessa – scrive in una nota Carlo Mannoni, ex assessore ai Lavori pubblici della giunta Soru -. A lui interessa solo l’annuncio a fini elettorali e nessuno nei prossimi due giorni potrá prendere visione della delbera per sbugiardarlo, dato che la delbera sara’ “oscurata” e potrá essere conosciuta solo ad elezioni concluse. Il colpo di coda del Brighella di Sardegna”.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
0
Share