Industria, a giugno produzione dell’Eurozona in crescita

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Secondo le stime di Eurostat, a giugno la produzione industriale destagionalizzata è aumentata dello 0,7% nell’area dell’euro e dello 0,6% nell’UE rispetto a maggio. Rispetto allo stesso mese del 2021, la produzione industriale è aumentata del 2,4% nell’area dell’euro e del 3,2% nell’UE. Nell’area euro a giugno, rispetto a maggio, la produzione di beni strumentali è aumentata del 2,6% e quella di energia dello 0,6%, mentre la produzione di beni intermedi è diminuita dello 0,1%, i beni di consumo durevoli dello 0,6% e i beni di consumo non durevoli dello 3,2%. Nell’UE, la produzione di beni strumentali è aumentata del 2,1% e quella di energia dello 0,7%, mentre la produzione di beni intermedi è diminuita dello 0,3%, i beni di consumo durevoli dell’1,1% ei beni di consumo non durevoli del 2,3%. Tra gli Stati membri, gli incrementi mensili più elevati sono stati registrati in Irlanda (+6,7%), Malta (+4,8%) e Grecia (+3,4%). Le maggiori diminuzioni sono state osservate in Romania (-3,9%), Belgio (-2,2%), Italia e Lettonia (entrambi -2,1%). (ITALPRESS).-foto agenziafotogramma.it-

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
0
Share