Lombardia: Rossi, ‘stanziati 2 mln per dote sport, ampliata platea beneficiari’

Milano, 5 ott. (Adnkronos) – “Sono molto dispiaciuto di apprendere che, come al solito, rappresentanti dell’opposizione in Consiglio regionale vedano una realtà diversa da quella effettiva. La cifra stanziata da Regione Lombardia per la dote sport è esattamente identica a quella dello scorso anno: 2 milioni di euro. Aumenta, anziché diminuire, il numero dei beneficiari”. Lo ha detto Antonio Rossi, sottosegretario alla presidenza della Regione Lombardia con delega allo Sport, Olimpiadi 2026 e Grandi eventi, replicando a quanto sostenuto da esponenti dell’opposizione in Consiglio regionale.

“La decisione di portare il contributo a 100 euro anziché 200 -aggiunge Rossi- è figlia di un’analisi attenta dei dati degli anni scorsi che ha evidenziato che la cifra media richiesta si attestava, appunto, intorno ai 100 euro”. In questo modo, “ben 20mila ragazzi lombardi potranno fare attività sportive anche grazie a Regione Lombardia”.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
0
Share