Canottaggio: Europei, gli equipaggi azzurri in gara a Monaco di Baviera

Roma, 8 ago. – (Adnkronos) – Questa mattina è partita, alla volta di Monaco di Baviera, la nazionale olimpica e paralimpica di canottaggio che dall’11 al 14 agosto prenderà parte all’Europeo Assoluto, quest’anno in svolgimento con altre otto discipline, in programma sul bacino remiero dell’Olympic Regatta Center. Una sede remiera ricca di tradizione in cui si sono svolte le Olimpiadi del 1972, i Campionati del Mondo Assoluti del 1981 e del 2007 e ben 13 regate di Coppa del Mondo tra il 1998 e il 2012. Per quanto riguarda la squadra azzurra, agli ordini del Direttore Tecnico Francesco Cattaneo, questa è formata da 60 atleti tra uomini (34) e donne (26), di cui 54 appartenenti alle categorie Senior e Pesi Leggeri e 6 a quella Pararowing.

Una compagine distribuita tra i 19 equipaggi iscritti (11 senior: sei femminili e cinque maschili; 6 pesi leggeri: tre femminili e tre maschili; 2 pararowing) i quali concorreranno all’assegnazione di altrettanti titoli Continentali. Tra le novità di questa edizione, oltre ad alcune formazioni viste alle Olimpiadi di Tokyo 2020 e rivisitate per l’occasione, spicca la presenza delle due ammiraglie femminili e maschili e su quest’ultima sono imbarcati anche Marco Di Costanzo, Matteo Lodo, Giuseppe Vicino e Matteo Castaldo vincitori della medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici giapponesi. Sempre in occasione dello svolgimento dell’evento europeo multisport, il CONI realizzerà Casa Italia Collection che affiancherà le Federazioni nella promozione della rispettiva disciplina e quindi anche del canottaggio.

Di seguito le formazioni che dall’11 agosto scenderanno in acqua a Monaco. Uomini senior: Due senza (Giovanni Abagnale-Marina Militare, Alfonso Scalzone-Fiamme Gialle/RYCC Savoia); Doppio (Simone Venier-Fiamme Gialle, Davide Mumolo-Fiamme Oro/SC Elpis); Quattro senza (Paolo Covini, Giovanni Codato-SC Gavirate, Salvatore Monfrecola, Nunzio Di Colandrea-Marina Militare/RYCC Savoia); Quattro di coppia (Nicolò Carucci-SC Gavirate, Andrea Panizza-Fiamme Gialle/SC Moto Guzzi, Luca Chiumento-Fiamme Gialle/SC Padova, Giacomo Gentili-Fiamme Gialle); Otto(Emanuele Gaetani Liseo-SC Telimar, Cesare Gabbia-Marina Militare/SC Elpis, Marco Di Costanzo-Fiamme Oro, Matteo Lodo-Fiamme Gialle, Giuseppe Vicino, Matteo Castaldo-Fiamme Oro, Vincenzo Abbagnale-Marina Militare, Leonardo Pietra Caprina-Fiamme Gialle, Enrico D’Aniello-Fiamme Oro-timoniere). Riserve: Alessandro Bonamoneta (Fiamme Gialle-SS Murcarolo), Davide Verità (Marina Militare-SC Monate), Matteo Sartori (Fiamme Gialle).

Donne senior: Singolo (Gaia Colasante-CUS Torino); Due senza (Alice Codato-SC Gavirate, Aisha Rocek-Carabinieri/SC Lario); Doppio (Kiri Tontodonati-Fiamme Oro/CUS Torino, Stefania Gobbi-Carabinieri/SC Padova); Quattro senza (Silvia Terrazzi-SC Pontedera, Laura Meriano-Carabinieri/SC Garda Salò, Giorgia Pelacchi-Fiamme Rosse/SC Lario, Veronica Bumbaca-Fiamme Oro/CUS Torino); Quattro di coppia (Clara Guerra-Fiamme Gialle/SC Pro Monopoli, Alessandra Montesano-Fiamme Gialle/SC Eridanea, Valentina Iseppi-CC Aniene, Chiara Ondoli-CC Aniene); Otto (Linda De Filippis, Alice Codato-SC Gavirate, Veronica Bumbaca-Fiamme Oro/CUS Torino, Elisa Mondelli-SC Moltrasio, Laura Meriano-Carabinieri/SC Garda Salò, Silvia Terrazzi-SC Pontedera, Aisha Rocek-Carabinieri/SC Lario, Giorgia Pelacchi-Fiamme Rosse/SC Lario, Alessandra Faella-CUS Torino-timoniere).

Uomini pesi leggeri: Singolo (Gabriel Soares-Marina Militare); Doppio (Pietro Ruta-Fiamme Oro, Stefano Oppo-Carabinieri) Quattro di coppai (Antonio Vicino-Marina Militare, Martino Goretti-Fiamme Oro, Niels Torre-Carabinieri/SC Viareggio, Patrick Rocek-SC Lario) Donne pesi leggeri: Singolo (Stefania Buttignon-Fiamme Oro/SC Timavo); Doppio (Valentina Rodini-Fiamme Gialle, Federica Cesarini-Fiamme Oro/SC Gavirate) Quattro di coppia (Giulia Mignemi-SC Aetna, Paola Piazzolla-Dibi Rowing, Silvia Crosio-SC Amici del Fiume, Arianna Noseda-Fiamme Rosse).

Pararowing: Singolo PR1 Maschile (Giacomo Perini-CC Aniene); Quattro con PR3 Misto (Luca Conti-CR Lago di Pusiano, Greta Elizabeth Muti-SC Olona, Ludovica Tramontin, Tommaso Schettino-CC Aniene), Raissa Scionico-SC Sampierdarenesi-timoniere).

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
0
Share