La barca di Goletta verde in Sardegna. Tour per salvaguardare il mare dell’Isola

La Sardegna sarà la decima tappa del tour della Goletta verde di Legambiente che arriverà sulle coste dell’Isola domani a Cagliari e rimarrà sino al 30 luglio. Un viaggio per i mari con l’obiettivo di monitorare le acque, denunciare le illegalità ambientali, l’abusivismo edilizio, le trivellazioni di petrolio e il marine litter. L’attività, però, servirà anche per informare e sensibilizzare i cittadini sull’importanza di salvaguardare l’ecosistema e le sue bellezze e affermare il ruolo centrale del Mediterraneo nelle politiche di accoglienza, solidarietà e integrazione

Il primo appuntamento è per domani, alle 11, nella spiaggia del Poetto per il ‘trash mob usa e getta no grazie!’, animazione in spiaggia sul tema dei rifiuti, organizzato da Legambiente con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini all’eliminazione dell’usa e getta. Alle 18, invece, si parlerà di migrazioni e accoglienza, nell’ambito della campagna nazionale #IoAccolgo. Sono stati invitati tra gli altri Caritas, Croce rossa e alcuni rappresentanti di comunità straniere presenti sul territorio.

Lunedì 29, alle ore 18 al molo Dogana in via Roma, si tornerà a discutere di plastica con l’incontro pubblico ‘Dalle isole di plastica ad un’Isola senza plastica’, al quale sono stati invitati istituzioni e aziende ‘plastic free’ del territorio. Sarà inoltre presentato il libro ‘L’Atlante Mondiale della Zuppa di Plastica’ (Edizioni Ambiente – Plastic Soup Foundation). Ultima giornata martedì quando alle 10 verranno presentati i risultati del monitoraggio scientifico svolto lungo le coste dell’isola.

Come ogni anno torna anche per l’edizione 2019 il servizio ‘Sos Goletta’ con cui Legambiente assegna un compito importante a cittadini e turisti, chiedendo di segnalare situazioni anomale di inquinamento delle acque: tubi che scaricano direttamente in mare ma anche chiazze sospette. I tecnici del laboratorio mobile approfondiranno le denunce ricevute, per poi farle arrivare alle autorità competenti. Per inviare la propria segnalazione basta collegarsi a www.golettaverde.it. Il servizio rientra nel progetto di Legambiente volontari per natura sulla citizen science, ovvero il contributo dei cittadini alla conoscenza dei problemi ambientali e alla loro risoluzione.

Total
16
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
16
Share