Nora, Francesco Mandelli in scena con “Proprietà e Atto” per raccontare l’esilio

Anteprima nazionale per “Proprietà e Atto” , una riflessione sulla vita come stato di esilio permanente, dell’autore di culto americano Will Eno, già presentato nelle edizioni precedenti de La Notte dei Poeti con altri due lavori: Thom Pain, interpretato da Elio Germano e Lady Grey con Isabella Ragonese.

In scena Francesco Mandelli, diretto dalla mano sicura del giovane regista Leonardo Lidi, di ritorno dai successi della Biennale Teatro con il suo originale progetto su Ibsen. “Il testo racconta – come sottolinea l’autore nelle note alla messa in scena italiana – di un uomo che viene da qualche parte imprecisata e che è arrivato improvvisamente qui. Nei suoi esilaranti e strazianti tentativi di comprendere se stesso e il mondo che gli è rimasto, o di comprendere noi e il mondo in cui è arrivato, getta una luce decisamente necessaria sulla nostra esperienza collettiva.”

“La drammaturgia di Proprietà e Atto consente un viaggio indagatore all’interno della figura e del termine “straniero”- sottolinea il regista Leonardo Lidi – Partendo dalla etimologia della parola, con lo stesso meccanismo grammaticale del protagonista, Will Eno permette una riflessione sullo stato d’animo di chi si definisce extra, ex, strano, ed estraneo, dipingendo un agente alieno piombato sul palcoscenico per ricordarci la nostra inadeguatezza. Il testo procede attraverso aneddoti e curiose visioni, divaga sul significato e l’impronta che lasciano le parole nel vivere quotidiano, sul senso della memoria e sulla solitudine, sul ricordo, che è cuore e ti fa tornare indietro, alle tue origini, lì dove c’è la tua casa. Il tempo di esecuzione, se l’attore non muore o pensa ad altro, è di circa un’ora”. Prodotto da Bam teatro e dal Centro Teatrale La Corte Ospitale,lo spettacolo verrà presentato come prima tappa, venerdì 27 agosto a Nora, alle ore 20.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
0
Share