‘L’uomo che comprò la luna’ al cinema, da maggio nelle sale della Penisola

Oltre 300mila euro al boxoffice con solo dieci copie uscite in anteprima nelle sale della Sardegna e una media copia eccezionale (4.343 euro in questo weekend). Ora L’uomo che comprò la luna, il nuovo film di Paolo Zucca con Jacopo Cullin, Francesco Pannofino, Benito Urgu, Stefano Fresi, Lazar Ristovski e Angela Molina, sbarca nelle sale cinematografiche della Penisola. L’appuntamento è da giovedì 2 maggio. Il film è una commedia surreale e poetica scritta dal regista insieme con Barbara Alberti e Geppi Cucciari, ed è prodotta da La Luna, Indigo Film e Rai Cinema. La distribuzione è a cura di Indigo Film, grazie anche al supporto della Sardegna Film Commission.

LEGGI ANCHE: L’Isola tra balentes, stereotipi e poesia: col film di Zucca risate sui ‘tic’ dei sardi

L’uscita nelle sale cinematografiche della Penisola sarà accompagnata da presentazioni alla presenza del cast, del regista e delle sceneggiatrici. Si parte il 2 maggio da Roma (Cinema Caravaggio e Quattro Fontane), Milano (Cinema Anteo), Bologna (il 3 maggio, al Cinema Jolly) e Torino (il 4 maggio al Cinema Centrale), per proseguire nel resto del territorio nazionale. Per informazioni sulle sale che programmano il film e sui saluti in sala: www.luomochecomprolaluna.com).

LEGGI ANCHE: Nel film di Zucca un inno alla sardità: “Ma gioco coi luoghi comuni dell’Isola”

Total
73
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
73
Share