Lirico, debutta la soprano Fatma Said: musiche di Zemlinsky, Mozart e Mahler

Un programma musicale articolato e ricercato dedicato a tre grandi compositori: Alexander Zemlinsky, Wolfgang Amadeus Mozart e Gustav Mahler. La stagione concertistica del Teatro Lirico di Cagliari prosegue venerdì 15 e sabato 16 novembre con il tredicesimo appuntamento che vedrà impegnati orchestra e coro del Lirico. Sul podio Massimo Zanetti dirige i complessi artistici stabili e la giovane soprano egiziano Fatma Said al suo debutto a Cagliari. È una delle giovani artiste più interessanti della sua generazione. Si distingue non solo come artista di teatro, ma anche a livello umanitario, rappresentando regolarmente il suo paese d’origine come ambasciatrice di cultura e istruzione.

Milanese, ospite regolare dei più prestigiosi teatri d’opera, Zanetti ritorna a Cagliari dopo essersi distinto sul podio di Carmen di Bizet nell’estate del 2018. Il maestro del coro è Donato Sivo. Si parte con l’opera sinfonico-corale Salmo 13 per coro e orchestra op. 24 di Zemlinsky. Si prosegue con Tre Arie da concerto per soprano e orchestra: Chi sa, chi sa, qual sia? K. 582; Vado, ma dove? O Dei! K. 583; Bella mia fiamma, addio!, Resta, oh cara!, recitativo e aria K. 528 di Mozart. La serata si conclude con Quarta Sinfonia in Sol maggiore per soprano e orchestra di Mahler.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
1
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
1
Share