I Tenores di Neoneli celebrano Berlinguer nello spettacolo “Un ‘Omine, una vida’

Venerdì 7 ottobre al Teatro Massimo di Cagliari, in via De Magistris 12, i Tenores di Neoneli celebrano lo storico leader del Pci nello spettacolo ‘Berlinguer. Un ’Omine, una vida‘, tratto dall’omonimo libro di Tonino Cau. L’iniziativa si inserisce nel cartellone degli eventi organizzati per celebrare i cento anni dalla nascita dell’indimenticato segretario.

‘”Berlinguer. Un omine, una vida” è la perfetta sintesi del contenuto dello spettacolo e del libro dal quale è tratto: seguendo la vita di Enrico Berlinguer dalla fanciullezza sino alla morte si ripercorrono sessantadue anni di un secolo, il Novecento, carico di drammi, lotte e speranze – si legge nella nota di presentazione dello spettacolo -. Si compie un viaggio estremamente ricco di fatti ed eventi che concorrono alla formazione del ritratto di uno dei leader politici italiani che, a quarant’anni dalla tragica scomparsa, è rimasto un esempio di coerenza e pulizia morale”.

Berlinguer è considerato “il terzo grande sardo del Novecento, dopo Antonio Gramsci ed Emilio Lussu, a lui i Tenores di Neoneli dedicano il loro lavoro artistico” attraverso “tre vite raccontate in forma originale, con l’ottava endecasillaba in lingua sarda, logudorese, che i Tenores hanno voluto cantare e raccontare con l’arcana melodia del canto a tenore, del canto in limba”. Il libro di Cau consta di mille ottave, ottomila versi. “Come lo è stato per i lavori precedenti dedicati proprio a Gramsci e Lussu, Cau ha potuto descrivere in rima fatti e aneddoti poco noti al pubblico”.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
64
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
64
Share