Il Gambero Rosso continua a premiare due gelaterie sarde, per una è il 7° anno di fila

Due gelaterie sarde sono state premiate con il prestigioso riconoscimento dei “tre coni” dal Gambero Rosso. A salire sul podio sono ancora I Fenu di Cagliari e Dolci Sfizi di Macomer, riconfermati anche nella Guida Gelaterie d’Italia 2023 con i massimi voti. Per Fabrizio Fenu, gelatiere artigiano che con sua moglie, la pasticciera Maurizia Bellu (in foto), porta avanti il locale in piazza Galilei a Cagliari, è il settimo anno di fila. Per Nicolò Vellino di Macomer si tratta invece del quarto cono consecutivo.

Nicolò Vellino.

Fenu e Vellino hanno aderito assieme a numerosi colleghi alla campagna “Un gelato per l’Ucraina”, ideata da Emergency a sostegno della popolazione colpita dalla guerra. “Un impegno irrinunciabile – ha detto Vellino -, l’ aspetto etico è importante quanto l’alta qualità dei prodotti”. Concetto condiviso da Fenu: “L’emozione è stata pari a quella della prima volta, la difficoltà sta infatti nel confermare il risultato”. Da Cagliari a Macomer la visione è un po’ la stessa: alta qualità dei prodotti e di stagione, prevalentemente sardi, attenzione alla sostenibilità. Tra le proposte di Dolci Sfizi c’è il gelato al torrone di Tonara, con gli agrumi di Milis, al fil’e ferru e anche al gusto di s’aranzada. I Fenu hanno creato tra i tanti “Ricotta di pecora scorza d’arancia, abbamele e mandorle tostate della Marmilla” e la novità il “Gelato gastronomico” da passeggio al pane con un mix di farina e segale integrali di San Gavino abbinato al gelato alla cipolla.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
46
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
46
Share