Cantina Santadi: punteggi altissimi dal magazine “Vinodabere” e  dal critico americano James Suckling

Riconoscimenti prestigiosi per la cantina Santadi. Nel mese di agosto 2022 la cantina del sud Sardegna ha ricevuto punteggi altissimi sia da recensori storici italiani come Vinodabere sia da quelli internazionali del calibro di James Suckling.

Vinodabere ha premiato, tra i vini migliori della Sardegna 2023, il vino liquoroso rosso fortificato Festa Norìa con 100 centesimi su 100: “un blend di diverse annate esclusive di cannonau – lo racconta il direttore commerciale Massimo Podda -, un vino da dessert e da meditazione, ottimo in abbinamento con formaggi stagionati o erborinati, ma anche con cioccolato extra fondente”. I 98 centesimi su 100 li ha invece ricevuti il Latinia 2017: “anche questo un vino da dessert, proveniente però da uve nasco, ovvero il vitigno bianco autoctono sardo, sovrammaturato in pianta, ideale da gustare insieme a torte e crostate di frutta”.

James Suckling ha invece classificato ben dodici vini oltre i 90 centesimi: “sono punteggi che qualificano la cantina ad ampio raggio – prosegue Podda – e ci spingono a continuare a lavorare nella direzione dell’estrema qualità in tutto il processo che parte dalle uve per arrivare al prodotto finito, dedicando tempo e cura affinché la qualità di tutti i vini sia sempre alta e costante”.

La cooperativa sociale cantina Santadi è nata nel 1960. Annovera oggi circa 220 soci conferitori che insieme dispongono di 650 ettari di vigneti, commercializzando oltre 20 etichette per un totale di 1 milione e 800 mila bottiglie vendute tra l’isola, il resto della penisola e 40 nazioni.

contenuto offerto in collaborazione con la Cantina Santadi

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
98
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
98
Share