Campionato pasticceria, a due sardi il premio per il miglior dessert

Mattia Sabatini e Silvia Giamello, dell’Istituto “Cillaro Ferrero” di Neive (Cuneo), sono i vincitori del Campionato italiano di pasticceria dedicato agli istituti alberghieri d’Italia ideato e promosso dalla Federazione internazionale pasticceria gelateria e cioccolateria in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, la rete Renaia (Rete nazionale degli Istituti Alberghieri d’Italia) svoltosi dal 3 al 6 maggio all’Istituto Ipia “Galileo Ferraris” di Iglesias.

“Questa IV edizione è stata davvero sorprendente: 60 ragazzi talentuosi, 30 scuole provenienti da tutta Italia e 60 dolci di altissima qualità realizzati – sottolinea Roberto Lestani, presidente Fipgc -. Siamo davvero soddisfatti per i grandi risultati ottenuti, da sempre il nostro obiettivo è quello di investire Nei nuovi talenti sottolineando l’importanza dello studio e della formazione per affermare la pasticceria italiana come eccellenza nel mondo”.

I due giovanissimi Mattia Sabatini e Silvia Giamello dell’Istituto “Cillaro Ferrero” di Neive, Cuneo si sono piazzati al primo posto, a seguire l’Ipssar “A. Beltrame” di Vittorio Veneto, con Elisa Brescacin e Alessia Pin e al terzo posto ritroviamo l’Iiss “Elena Di Savoia- Piero Casandrei” di Bari con Alessandra D’amore e Paola Petrova Ivanova. Ad attendere i vincitori stage professionali nelle migliori pasticcerie d’Italia mentre l’istituto Alberghiero “Cillaro Ferrero” di Cuneo avrà il privilegio di essere la sede della prossima edizione della manifestazione che si svolgerà nel 2023.

Il campionato quest’anno ha avuto come tema “La Sardegna: un’isola dolce e innovativa” e ha visto la realizzazione di un Dessert al piatto “Composto” e “Monoporzione” avente come base un ingrediente tipico Sardo a marchio Dop, Igp, Pat e Presidio Slow Food. Questi i premi speciali: Premio Olva: Iis “Antonello” di Messina (Giulia Borgia – Valentina Campanella); miglior equilibrio dessert: Iiis “D’alberto Azuni” di Cagliari (Giorgia Gaviano -Samuele Dentis); miglior team: Iis “Virginio Donadio” Dronero (Matteo Basso-Jessica Palmero); e Miglior Haccp: Ipseoa “F. Buscemi” San Benedetto Del Tronto (Martina Cosenza -Federico Funari) .

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
20
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
20
Share