VIDEO. Maxi rissa tra minorenni ripresa con i telefonini: il filmato diventa virale

Una ventina di adolescenti di Arzachena, sono stati identificati e denunciati dalla Polizia del Commissariato di Porto Cervo, per una rissa scoppiata nei giorni scorsi in una piazza nei pressi di una scuola del paese della Costa Smeralda. Rissa che è stata ripresa con i telefoni cellulari e diffusa sui canali social, diventando virale.

Nel video si vedono ragazzi e ragazze che si affrontano con calci e pugni e si insultano. La Polizia ha acquisito il video e ha già identificato diversi protagonisti, che sono stati segnalati alla Procura dei minorenni di Sassari.

Le indagini sono tuttora in corso e nei prossimi giorni potrebbero esserci ulteriori sviluppi. Ancora non si conosce il motivo scatenante della rissa.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
32
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
32
Share