Vasto rogo tra Capoterra e Sarroch, in azione elicotteri e Canadair

Le alte temperature di oggi stanno facilitando lo viluppo di incendi in diverse zone del Cagliaritano. Alle 14 un rogo di vegetazione varia e macchia mediterranea si è sviluppato in località Villa D’Orri, tra il territorio del Comune di Sarroch e quello di Capoterra.

L’intervento dei vigili del fuoco tra Capoterra e Sarroch

Sul posto stanno operando la squadra di pronto intervento “1A” della sede centrale dei vigili del fuoco di viale Marconi con due automezzi e il supporto anche di un’autobotte, gli uomini del Corpo forestale e i volontari. In azione anche un Canadair della flotta aerea antincendio del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e due elicotteri dell’antincendio regionale.

Il Canadair in azione

Un altro incendio di sterpaglie è scoppiato nei pressi del quartiere di Sant’Elia, in un’area adiacente all’Asse mediano. Le fiamme sono state spente velocemente dalla squadra “4A” del Distaccamento porto dei vigili del fuoco e dal Corpo forestale.

Spento anche un rogo divampato a Muravera. Focolai ancora attivi invece a Pimentel, Serrenti e Villanova Tulo dove stanno operando le squadre dei vigili del fuoco di Sanluri e Mandas.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
12
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
12
Share