Un servizio per saltare le file agli sportelli: a Sassari informazioni in videochiamata

Il Comune di Sassari manda in pensione la fila agli sportelli e avvia una rivoluzione virtuale fatta di appuntamenti in videochiamata e scambio di documenti digitali, a distanza. Il nuovo servizio per il momento partirà il 26 maggio in via sperimentale solamente in due uffici, quello della Tari e quello dei matrimoni, ma è destinato ad ampliarsi. Il sistema funziona sia su pc dotati di webcam, altoparlanti e microfono sia su cellulare e non necessita di nessuna installazione.

Tramite una piattaforma si sceglierà così l’ufficio con il quale interagire, la data e l’ora dell’incontro virtuale. A seguito della prenotazione l’utente riceverà una mail con il riepilogo dell’appuntamento, un eventuale elenco di documenti necessari per gestire al meglio l’incontro e un link da utilizzare alla data e ora prestabilita. Al momento dell’appuntamento, premendo il link, apparirà la finestra di connessione che consente di effettuare la videochiamata con l’operatore od operatrice comunale ed eventualmente di scambiare documenti.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
30
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
30
Share