Tragico giovedì di caccia, un morto e due feriti

Un cacciatore di 54 anni, Giuseppe Livesu, di Villanova Monteleone, è morto ieri dopo essere caduto in un dirupo durante una battuta nelle campagne del suo paese. L’uomo è scivolato e ha battuto il capo contro un masso. Gli amici lo hanno cercato a lungo ieri sera dopo che si era allontanato da loro nel pomeriggio durante la battuta. Quando l’attesa è diventata troppo lunga hanno allertato i carabinieri. Il corpo è stato trovato ormai privo di vita ieri notte. Sul luogo, particolarmente impervio, sono intervenuti anche i Vigili del fuoco di Sassari e Alghero per il recupero del cadavere.

Un episodio che ha chiuso un’altra drammatica giornata di caccia. Perché a Lodè è capitato un incidente analogo: un 48enne, caduto sempre in un dirupo, si è fratturato una gamba ed è stato recuperato da un elicottero del settimo reparto di volo della Polizia di Stato intervenuto insieme al Corpo nazionale alpino e speleologico. A Narcao invece un 59enne di Carbonia è stato colpito da un colpo sparato da un compagno di caccia.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
0
Share