Tragedia a Pula, atleta olandese 54enne muore durante gara di triathlon

Tragedia questa mattina durante la gara di triathlon Challenge Forte Village Sardinia: uno dei partecipanti Jean Willem Koleman, 54 anni, nato ad Atene ma di nazionalità olandese, è deceduto a causa di un infarto e successivo annegamento. La gara – 1,9 chilometri a nuoto, 90 in bicicletta e 21 di corsa – era da poco iniziata. L’atleta si era tuffato in mare e a circa 100 metri dalla riva avrebbe accusato un forte dolore al petto. Gli organizzatori lo hanno subito soccorso e trasportato a riva.

Per più di un’ora l’equipe medica della manifestazione e poi il personale del 118 gli ha praticato il massaggio cardiaco, utilizzando anche un defibrillatore. Ma ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato inutile. Sul posto sono anche intervenuti i carabinieri della Stazione di Pula e la Capitaneria di porto. Il magistrato ha disposto la restituzione della salma ai familiari.

 

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
0
Share