Tifoso con Daspo tenta di entrare allo stadio: arrestato

Nonostante fosse colpito da un provvedimento di Divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive (Daspo), emesso dal Questore di Palermo nel 2018 per la durata di 5 anni, ha tentato di entrare alla Unipol Domus dove si stava per svolgere la gara di serie A tra Cagliari e Salernitana.

Presentando un documento danneggiato e facendo insospettire l’addetto ai controlli, il 31enne originario della provincia di Salerno è stato bloccato dagli uomini della Digos, chiamati dallo steward, e arrestato. Ora deve rispondere dell’accusa di possesso di documenti di identificazione falsi e per la violazione del divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive.

[Nella foto di Locci, un momento della partita}

Total
1
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
1
Share