‘Ecco il ricordo di una vacanza super’. Ladri di sabbia in azione a Is Arutas

“Sardegna 2021, ricordo di una vacanza super. Per Giorgia”. La dedica su un souvenir che fortunatamente non arriverà mai a destinazione. Si tratta di una bottiglia d’acqua da mezzo litro riempita con i granelli di sabbia rubati dalla meravigliosa spiaggia di Is Arutas nell’Oristanese.

E’ stata sequestrata durante i controlli che avvengono all’aeroporto di Cagliari per stanare i turisti che cercano di tornare a casa con piccoli pezzi di Sardegna creando però un grave danno all’ambiente e andando incontro a un reato.

A denunciare l’ennesimo furto, in totale 15 chili di sabbia, è ancora una volta la pagina Facebook ‘Sardegna rubata e depredata’: “Ci vuole una pazienza infinita – si legge nel post – hai voglia tu di impegnarti e mettere i guardiani in spiaggia, di creare campagne informative, di coinvolgere radio televisioni e giornali, hai voglia di sensibilizzare e informare in tutti i modi possibili. Ci sarà sempre qualche ladro che proverà a rendere inutile il tuo impegno. E a quanto pare questo fine settimana a Is Arutas di ladri c’era grande abbondanza. Questo è quello che abbiamo recuperato ieri, chissà quanta invece è sparita per sempre”.

Total
24
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
24
Share