Salute di genere, 12 bollini rosa agli ospedali della Sardegna

Anche dodici ospedali sardi premiati con i bollini rosa, i riconoscimenti assegnati da Fondazione Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, per il biennio 2022-2023 ai presidi che offrono servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie che riguardano principalmente l’universo femminile. Rispetto al biennio precedente gli ospedali premiati in Italia sono aumentati, passando da 335 a 354.

Nell’Isola il massimo del punteggio (tre bollini) è andato al Santissima Trinità di Cagliari e al San Francesco di Nuoro. Due bollini rosa invece al Businco (Arnas Brotzu) e al Duilio Casula dell’Aou, entrambi a Cagliari, all’ospedale civile di Alghero, al Mater Olbia, alla Casa di cura polispecialistica Sant’Elena e all’Aou di Sassari. Un solo bollino al San Michele (Arnas Brotzu) di Cagliari, al Nostra Signora di Bonaria di San Gavino, al San Martino di Oristano e al Giovanni Paolo II di Olbia.

Per gennaio 2022 è in programma la candidatura del San Francesco al bollino azzurro, una nuova iniziativa di Fondazione Onda, che questa volta guarda più da vicino anche la salute maschile con un format dedicato ai pazienti con tumore alla prostata. La valutazione delle strutture ospedaliere e l’assegnazione dei bollini rosa è avvenuta tramite un questionario di candidatura composto da oltre 400 domande, ciascuna con un valore prestabilito, suddivise in 15 aree specialistiche più una sezione dedicata alla gestione dei casi di violenza sulle donne e sugli operatori sanitari.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
14
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
14
Share